lunedì 5 maggio 2014

Liebster Award 2014



Visto che Dama Arwen mi ha premiata con il LIEBSTER AWARDS 2014, anche quest'anno rispondo alle sue domande e faccio le mie premiazioni.
Le regole:
1) Ringraziare chi ti ha premiato nominandolo esplicitamente nel post
2) Rispondere alle domande di chi ti ha premiato
3) Premiare altri tre blog che abbiano meno di 200 followers meritevoli del premio Liebster
4) Comunicare ai diretti interessati la vittoria di questo prestigiosissimo premio
5) Fare altre dieci domande a cui i premiati dovranno rispondere - la parte più difficile -

Le Risposte:


1 - Il tuo rapporto con la tazza del cesso. Quando e quanto.

R. Vogliamo parlarne? Davvero?! Dipende se ci riferiamo all'atto grande o a quello piccolo; in termini di 2pi spesso e a lungo - che a bere 4litri d'acqua al giorno c.a. è abbastanza normale. - In termini di cacca regolare quasi quanto un orologio svizzero, di mattina e nel pomeriggio, non sempre in grandi quantità ma ragguardevoli per lo più... 

2 - Cosa pensi dell'umanità?

R. Avrebbe bisogno di una svegliata e qualche sfoltita. Il mondo è dei furbi e io non ne faccio proprio parte =_=

3 - In genere scegli per conto tuo o chiedi consiglio agli altri ottenendo solo una gran confusione in testa? (nel lavoro, per arredare casa, per gli studi, per dove andare in ferie… ecc ecc insomma, libera interpretazione della domanda).
R. Chiedo, ma scelgo per conto mio, poi dipende dalla gravità della questione. Mi piace confrontarmi con le persone che stimo, ma per lo più è per dare "voce e corpo" ai miei pensieri; un po' come una lista dei pro e dei contro vivente, con pensieri e opinioni proprie xD. Ascolto e, a volte, seguo i consigli ma soprattutto se già sono avviata in quella direzione.


4 - Classico o moderno? (anche qui, i campi di applicazione sono infiniti…)
R. eh... dipende dal campo di applicazione... Classico, per tutto ciò che è stile e arte - rinascimento pure ci starebbe - moderno per tutto ciò che è atto pratico e libertà di pensiero.
 

5 - Qui mi ispiro a Lady Simmons per una domanda, che sarà simile ma non proprio identica: se dovessi fare delle foto che rappresentano te stesso nel profondo, come e dove le faresti? Ambientazione, stile, ecc…
R. Non so rispondere a questa domanda. Purtroppo ciò che mi piacerebbe si sovrappone con ciò che sono e ciò che so non verrebbe bene in foto =_=
Ci provo: Dove: una foresta/bosco, un lago, il mare, le montagne, un paesaggio sicuramente, probabilmente suggestivo; Come: pochi primo piano, dal basso verso l'alto la figura intera e sicuramente frontale; Ambientazione e stile: sono parecchio indecisa, quasi sicuramente fantastico, non necessariamente romantico o sdolcinato.


6 - Il tuo libro preferito o uno dei preferiti e perché?
R. Insomnia; Il castello errante di Howl; Orgoglio e pregiudizio; I racconti di Sherlock Holmes; Tsugumi... e ce ne sarebbero troppi... Perchè... perchè amo l'avventura e il fantastico, ma soprattutto quei racconti "d'intelletto" non proprio i gialli, ma tutto quelli in cui devi "seguire" i personaggi per sapere che accadrà. Sono quei libri che ti trascinano fuori dal tuo mondo, che quando ti "fermi" continui a pensare alle vicende come se fossero tue... ok sono pazza!
 

7 - Colori caldi o colori freddi? (non devo spiegare quali sono, vero?)
R. Freddi... per gusto... però oh se parliamo di abbigliamento devo cedere ai caldi perchè mi stanno meglio addosso... grrrr 


8 - Se trovassi lavoro in Islanda, ci andresti?
R. Non ricordo le temperature che ci son lì, preferirei l'Irlanda... Se posso non rispondere solo Sì o No direi Sì se mi pagano davvero bene lol


9 - Per amore ti trasferiresti ovunque, nel mondo?
R. No. Non ovunque! Per amore scenderei a compromessi accettabili ma al 50%


10 - Cosa apprezzi di più negli individui di sesso opposto al tuo? C'è qualcosa di tipico che ammiri e che pensia sia proprio degli uomini/delle donne?
R. Negli uomini apprezzo il pensiero lineare. Quell'esser easy nelle situazioni e di considerare solo una cosa per volta. Però, più che apprezzare, vorrei poter essere così - Miao pensi troppo! - Apprezzo quello che la società "consente" loro. Una cosa che però spero sia tipico degli uomini è quell'istinto di protezione, se veicolato bene, è gradevole quello slancio a volerti "proteggere".

Faticaccia!
Ora le mie 10 domande:

1 - Per un viaggio lungo e importante, cosa metteresti per primo in valigia?
2 - Cosa sceglieresti tra una lunga vita noiosa e una breve ma intensa?
3 - In quale epoca saresti voluta nascere e perchè?
4 - Se fossi un personaggio dei cartoni (anime, comics etc.) quale saresti?
5 - Copio da Fra che verrà comunque nominata lol Il tuo rapporto con la tazza del cesso. Quando e quanto.?
6 - Cosa saresti disposta a fare per amore (trasferirti, cambiar lavoro, cambiar vita, giocar sporco etc.)?
7 - In tre parole, come pensi la gente ti veda?
8 - Se potessi dire tutto ciò che pensi a una persona chi sceglieresti e cosa gli/le diresti ?
9 - Cosa ti spaventa di più?
10 - Se ti fosse concesso di cambiare qualcosa, nella tua o nell' altrui vita, cosa faresti?

Secondo voi le domande posson esser base per uno studio psicologico? lol
Premio:
Rabè
Dama Arwen
Liv

5 commenti:

Kitchan ha detto...

E io che ero così contenta che Dama non mi avesse nominata per la domanda del rapporto col cesso.... T_T

Marymiao ha detto...

Su, su, non posso esser l'unica a soffrire per quella domanda :P

Dama Arwen ha detto...

Ahahahaha! E Mari ha fregato Kitchan :-P
È la domanda più divertenteeeeee
Cmq ho fatto l'APPENDICITE al meme

Liv ha detto...

L'islanda è bellissima!! io ci andrei di corsa ad abitare!
perchè al di là del clima, che io amo, i paesi nordici ci danno tanta kakka per tutto..stile di vita, condizioni, diritti....
Liv

cooksappe ha detto...

*_*!