martedì 26 agosto 2008

Follie per "amore" 2, A volte ritornano!

Dato il "successo" del post precedente (seeeee) eccone la seconda parte...

Qualche anno dopo gli avveimenti sopra citati venne Pino, e poi Pasquale, e poi Alessandro, tre fratelli, elencati dal più grande al più piccolo... ehmm in realtà poi son "stata" solo con il terzo ma, ovviamente in tempi e modi diversi, mi son presa una cotta per ognuno, e già questo è assurdo di suo.
Ho conosciuto Ale quando suo fratello Pino (il maggiore) mi faceva il filo. Con Pino è stata più un' amicizia speciale che "un amore" quindi non fa testo, colui di cui vi parlo stasera è Pasquale, il fratello di mezzo...
Sagittario, occhi scuri, timido e simpatico, e con le idee chiare.
Per un certo tempo ci siamo girati intorno "prendendoci le misure" ma abbiamo cannato i tempi. Quando lui corteggiava me io non lo calcolavo, quando io sbavavo per lui a lui era già passata, sigh...
In mezzo a questo lasso di tempo la follia...
Venne il suo Complenno (sarò fissata con i compleanni che dite?) una radio locale permetteva di dedicare una canzone per il compleanno di qualcuno di speciale, tramite una rubrica durante la quale telefonavano a casa del festeggiato, facevano gli auguri in diretta, facevano indovinare chi la dedicava e poi passavano la canzone.
Potevo mica farmi scappare l'occasione di mettermi in ridicolo?!
Certo che no!!!!!!!
Dedico la canzone, lascio numero e nome, e registro l'evento.
Il giorno della dedica, tutta gasata, ascolto la radio da casa mia e lui, imbarazzatissimo, risponde con monosillabi allo speaker e si capisce che voleva sprofondare, nonchè concludere quanto prima quella telefonata!
Ma mica ero così sveglia da accorgermene?!
Siccome dalla chiamata si capiva che lui non aveva ascoltato la canzone dedicatagli, presi la musicassetta (cd o dvd altra utopia) con la registrazione della diretta, e gliela portai fino a casa.
Lui non c'era ma, essendo io "di casa", lascio il pacchetto alla sorella...
Non so se l'ha mai ascoltata, ma suppongo che i suoi abbiano riso molto e lo abbiamo preso in giro per mesi per questa stupida "pazza" e le sue uscite assurde.
Se ci penso, che vergogna!Ma allora non avevo realizzato, anzi, ero soddisfatta del mio operato...
Mi sa che sto scadendo terribilmente :)
Miaooo

4 commenti:

Nicla ha detto...

no non stai scadendo...siamo tutte quante che per gli uomini e per amore ci rimbambiamo ç__ç...ma non possiamo fare a meno di loro forse alla fine...

DAMA ARWEN ha detto...

Mhhh... arridirttura riderti dietro forse no (ma tu conosci la famiglia meglio di noi).
Però chissà, magari anni e anni dopo, magari proprio in questi anni ha ripensato all'evento e alla dedica probabilmente un sorriso affettuoso gli si è stampato sul viso).

Elena ha detto...

Mai pentirsi di ciò che è stato fatti se, quando lo abbiamo fatto, eravamo felici...

Marymiao ha detto...

uhmm e chi si pente...però direi che a figure nessuno mi batte.
Miaooo