giovedì 4 dicembre 2008

Nun me pare overo*

Non ho mai amato il genere neomelodico napoletano, e D'Alessio è il mio nemico giurato. Ma questa canzone di Capozzi, e alcune sue altre dello stesso CD, mi legano a ricordi passati, anche felici, e mi è tornata in mente a causa di un episodio di qualche mese fa, per niente felice... Vorrei tanto passasse in fretta...



Il freddo ha congelato le mie mani
al cuore invece ci ha pensato lui
fermando il ritmo lento dei miei battiti
andando via per non tornare mai
avrei voluto dire "dai rimani"
ma è tardi ormai non può sentirmi più
sarà solo un ricordo di domani
e forse non lo rivedrò mai più ...
**Nun me pare overo
fine a jiere ma chiammate
a ritte "suonneme stasera"
mentre mo d'inta sta vita se ne và
si è nu suonne me voglie scetta
Nun me pare overo
adventenne strunzate tutte e cose ca riceve
ca nun se firava e stà luntane a me
ce crereve e nun saccie pecchè
gli avrei dato il mondo se l'avesse chiesto
ma pecchè chella stella a vulute carè
Ancora Nun me pare overo
quanta vote amma pazziate ma stasera nun rireva
d'inta l'uocchie o sguard e chi a decise già
e nun cia mise niente a me lassà
La nostra storia come di cristallo
si è rotta contro il muro di un addio
ci graffiano le scheggie di uno sbaglio
ma le ferite sono solo mie
il mondo ha già il tramonto sulle guancie
le lacrime accarezzano le mie
lo giuro sono le ultime che mangio
non amerò mai più e la colpa è tua
Nun me pare overo ...

Miaooo
P.S.: Mi scuso per il napoletano ma l'ho copiato,non so dire se è scritto giusto. Di seguito la trad. per chi non ha dimestichezza con la lingua :P

*Non mi sembra vero
**Non mi sembra vero
fino a ieri mi ha chiamato
dicendo "sognami stasera"
mentre ora va via dalla mia vita
se è un sogno mi voglio svegliare.
Non mi sembra vero
diventano stronzate tutte le cose che diceva
Che non riusciva a stare lontano da me
Ci credevo e non so' perchè
Gli avrei dato il mondo se l'avesse chiesto
ma perchè quella stella ha voluto cadere
Ancora non mi sembra vero
quante volte abbiamo scherzato ma questa sera non rideva
negli occhi lo sguardo di chi ha deciso già
e non gli ci è voluto niente a lasciarmi!

1 commento:

DAMA ARWEN ha detto...

Leggendo questa canzone mi è venuta in mente una cosa, un pensiero ricorrente...

Le cose che non vengo più dette non sono più vere.
E fa così male, quando quelle cose ti riempivano il cuore di aspetative, amore e speranza. E ti rendevano forte.

TVB